Assemblea Generale Ordinaria 26 novembre 2016

L’assemblea dei soci della Pro Loco di Arborea, riunito presso il Centro Fieristico della Strada 19 Est, ha rinnovato gli organi sociali e approvato il bilancio di previsione 2017 e la programmazione di un articolato di iniziative con relativi impegni finanziari che sfiorano i 250 mila euro portando la Pro Loco di Arborea al vertice in provincia di Oristano e nel top di quelle a livello regionale.

15224683_1209302545829552_1876814678_o

Voto unanime per la elezione dei nuovi organi dirigenti da parte della affollata assemblea alla quale hanno presenziato il Sindaco Manuela Pintus e il Presidente Provinciale delle Pro Loco Pinuccio Diana. Consiglio di amministrazione: eletti Bastiano Arcai, Barbara Bertolo, Claudio Macchia, Silvio Neri, Piero Sanna, Paolo Sanneris e Anna Tuveri. I consiglieri Nicola Benini, e Marco Pinna, rispettivamente per la maggioranza e la minoranza, rappresenteranno l’Amministrazione Comunale. Giorgio Serra effettivo e Umberto Favalessa supplente compongono il Collegio dei Revisori dei Conti mentre del Collegio dei Probiviri fanno parte Marina Andreotti, Renato Bergamin, Daniela Cenghialta, Anna Concu e Bianca Ferro. Il seggio elettorale era composto da Daniela Arcai presidente, da Francesca Silverio e Mauro Sanneris. Segretario dell’ assemblea Claudio Macchia. Nella sua relazione il Presidente uscente Paolo Sanneris ha parlato di un “documento guida e di una Pro Loco punto di riferimento per l’insieme delle iniziative che d’intesa con il Comune e il Sistema degli Enti Economici vengono promosse alle quali si è positivamente e con favore aggiunta la CPA con le Nieddittas del Golfo di Oristano, nonchè un insieme di aziende impegnate nella promozione degli eventi. Una sintonia operativa che non può essere messa in discussione dall’emergere di considerazioni di basso profilo che vengono respinte al mittente con la Pro Loco, ha precisato il Presidente Sanneris, che proseguirà la sua mission e il ribadito impegno di collaborazione, come avvenuto nel passato, con l’Amministrazione comunale, la 3A, la Cooperativa Produttori, la Banca di Credito Cooperativo, in sostanza l’insieme, con altre realtà, che sono i riferimenti della Pro Loco”.

“Peraltro, ha proseguito il Presidente uscente, con le manifestazioni di promozione che riconfermiamo per il 2017, siamo impegnati ad attribuire stabilità produttiva alla Polenta di Arborea con la richiesta di un marchio d’origine e ad entrare a far parte del circuito delle Eccellenze Italiane”.

15218710_1209312125828594_1982384954_n

Positivo il rapporto con le scuole e il corpo docente, soddisfazione per l’incontro con la delegazione della Regione Veneto, i rapporti esistenti con i comuni gemellati di Sermoneta, Zevio e Villorba e per l’iniziativa di solidarietà dei Polentari d’Italia a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Nel dibattito sono intervenuti il sindaco Manuela Pintus e il Presidente provinciale delle Pro Loco Pinuccio Diana, il presidente dei Polentari d’Italia Bastiano Arcai, della Lilt di Oristano Eralda Licheri e dal dal Dirigente Sindacale Nino d’Orso, socio della Pro Loco di Arborea. Il nuovo Consiglio di Amministrazione si riunirà quanto prima per la elezione del presidente e degli altri incarichi statutari.

Scrivi il tuo Commento

Il tuo Indirizzo mail non sarà pubblicato - I campi obbliacatori sono contassegnati (required):

Related articles

Back to Top

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all\'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai a questa pagina di informazioni. Maggiori Informazioni | Chiudi